Archivi categoria: MATERIALE DI RICICLO

LAVORETTI CREATIVI CON BOTTIGLIE E CONTENITORI DI PLASTICA

Avete mai notato come le forme di alcuni contenitori di plastica ricordino degli animali?

Basta un po’ di fantasia e di lavoro ed ecco che una tanichetta di acqua distillata si trasforma in un rinoceronte

DSCN2011

DSCN2043

o un flacone di detersivo liquido in un simpatico gattino.

DSCN2017DSCN2047

E’ sufficiente ricoprire i contenitori con strati carta di giornale bagnata in acqua dove avrete diluito un po’ di colla vinilica o addirittura di farina, attendere il tempo necessario perché si asciughi e poi colorare e decorare come più vi piace. Noi abbiamo utilizzato colori a tempera, cartoncino e ritagli di stoffa. Ma ciò che sicuramente è piaciuto di più ai bambini è stato impiastricciarsi con acqua e farina!!

Per un approccio più semplice e più veloce basta qualche colore a tempera, carta e cartoncino colorato o immagini stampate da internet. Per esempio questo barattolo di cotton fiok si è trasformato in un maialino

DSCN2012

e i contenitori della ricotta in TARTARUGA e TARTARIGA, le protagoniste della nostra fiaba.

Abbiamo ritagliato la sagoma del corpo della tartaruga e ci abbiamo incollato sopra il barattolo della ricotta precedentemente colorato, ottenendo una cosa simile a questa (non trovo più le foto delle mie tartarughe e le originali ormai sono distrutte…):

tartaruga Abbiamo quindi incollato delle cannucce tagliate a metà in cui abbiamo infilato degli spiedini di legno; ad ogni estremità dello spiedino abbiamo successivamente incollato 4 tappi di plastica a fungere da ruote. E le nostre “auto tartaruga” erano pronte a partire!!

Con il fondo delle bottiglie di plastica si possono creare decorazioni per l’albero di Natale, come quella che vedete nella foto, per cui ho preso spunto da qui.

DSCN2041

Oppure potete utilizzarli per creare dei fiori…

WP_20140907_006i miei sono abbastanza banali, ma in rete si trovano dei veri e propri capolavori!

Quindi largo alla fantasia e prima di buttare qualcosa nella spazzatura pensate a cosa potrebbe diventare!!!

 

 

LAVORETTI CON I ROTOLI DELLA CARTA IGIENICA

Sono tantissime le cose che si possono creare riutilizzando i rotoli della carta igienica o altro cartone: bastano qualche colore a tempera, colla, forbici e un po’ di fantasia. Ecco ad esempio il robot che ha costruito e colorato Marco.

DSCN1922

Poi si può sempre prendere spunto dalla rete per realizzare simpatici animaletti o giocattolini.

BRUCO PORTAMATITE: colorate 5/6 rotoli di verde ed incollateli fra loro; ritagliate un cerchio da un foglio di carta verde su cui disegnerete occhi e bocca; incollate due pezzi di cannucce colorate a mo’ di antenne ed infine incollate la testa del bruco così ottenuta al promo rotolo. Et voilà, il gioco è fatto!

WP_20140914_017

BABBO NATALE PORTADOLCETTI: colorate di rosso il rotolo, col nero realizzate poi la cintura; per disegnare la fibbia io ho utilizzato la colla glitter dorata, ma potete anche incollare un quadratino di carta gialla. Da carta o stoffa rosa ritagliate un cerchio su cui disegnerete occhi  e bocca; utilizzate un po’ di cotone per la barba e i capelli. Infine con un foglio di carta rossa realizzate un cono su cui applicherete una pallina di cotone per fare il cappello. Ecco i portadolcetti che abbiamo regalato ai nostri amici.

DSCN2026

AUTOMOBILINE: colorate i rotoli di carta igienica, aprite una finestrella nel centro del rotolo, ripiegate un lembo verso l’alto (sarà il finestrino) e l’altro verso il basso (sarà lo schienale del sedile). Ritagliate quattro cerchi di cartoncino e colorateli di nero, poi fissateli al rotolo con dei fermacampioni, a simulare le ruote. Ecco il risultato.DSCN1966

Abbiamo poi provato anche a realizzare un GARAGE; il nostro risultato è stato un po’ rudimentale, perché i bambini avevano troppa fretta di giocarci (comunque ha funzionato ugualmente), ma in rete si trovano esempi spettacolari:

GARAGE 1

GARAGE 2

GARAGE 3

Non vi resta che scegliere l’idea che più vi piace o tuffarvi in rete e cercarne altre. Segnalatemi quelle che preferite!