Archivio mensile:Dicembre 2014

DIY cnc – firmware open source (Parte 2)

Dopo qualche settimana di lavoro l’assez finalmente viene completato e quindi passo al progetto delle parti della struttura.

Dal mio fidato fornitore lmsystem2000 ordino le viti e le chiocciole rigorosamente a ricircolo necessarie allo spostamento del piano. Queste sono tutte da 20mm a passo 10mm, ovviamente essendo lunghe oltre un metro ho bisogno che siano di una certa dimensione minima. 20 mm è sufficiente per la tolleranza e la precisione che desidero.



Dopo quasi un anno trascorso a disegnare, acquistare e montare i vari pezzi sono arrivato ad avere la macchina “dei miei sogni”. Finalmente funzionante. Ringrazio ovviamente Luigi della sua disponibilità e bravura.
Purtroppo per qualche mia distrazione durante il disegno mi sono dimenticato alcuni piccoli particolari ma con l’aiuto di mio fidato suocero e dei suoi strumenti di lavoro tuttofare, sono giunto al capolinea.
Ovviamente, mi sono buttato alla ricerca di qualcosa da tagliare, per iniziare col botto. Tra i vari disegni disponibili online, mi sono regalato un bel trex:

TRex

Trex

LAVORETTI CREATIVI CON BOTTIGLIE E CONTENITORI DI PLASTICA

Avete mai notato come le forme di alcuni contenitori di plastica ricordino degli animali?

Basta un po’ di fantasia e di lavoro ed ecco che una tanichetta di acqua distillata si trasforma in un rinoceronte

DSCN2011

DSCN2043

o un flacone di detersivo liquido in un simpatico gattino.

DSCN2017DSCN2047

E’ sufficiente ricoprire i contenitori con strati carta di giornale bagnata in acqua dove avrete diluito un po’ di colla vinilica o addirittura di farina, attendere il tempo necessario perché si asciughi e poi colorare e decorare come più vi piace. Noi abbiamo utilizzato colori a tempera, cartoncino e ritagli di stoffa. Ma ciò che sicuramente è piaciuto di più ai bambini è stato impiastricciarsi con acqua e farina!!

Per un approccio più semplice e più veloce basta qualche colore a tempera, carta e cartoncino colorato o immagini stampate da internet. Per esempio questo barattolo di cotton fiok si è trasformato in un maialino

DSCN2012

e i contenitori della ricotta in TARTARUGA e TARTARIGA, le protagoniste della nostra fiaba.

Abbiamo ritagliato la sagoma del corpo della tartaruga e ci abbiamo incollato sopra il barattolo della ricotta precedentemente colorato, ottenendo una cosa simile a questa (non trovo più le foto delle mie tartarughe e le originali ormai sono distrutte…):

tartaruga Abbiamo quindi incollato delle cannucce tagliate a metà in cui abbiamo infilato degli spiedini di legno; ad ogni estremità dello spiedino abbiamo successivamente incollato 4 tappi di plastica a fungere da ruote. E le nostre “auto tartaruga” erano pronte a partire!!

Con il fondo delle bottiglie di plastica si possono creare decorazioni per l’albero di Natale, come quella che vedete nella foto, per cui ho preso spunto da qui.

DSCN2041

Oppure potete utilizzarli per creare dei fiori…

WP_20140907_006i miei sono abbastanza banali, ma in rete si trovano dei veri e propri capolavori!

Quindi largo alla fantasia e prima di buttare qualcosa nella spazzatura pensate a cosa potrebbe diventare!!!