Dopo qualche settimana di lavoro l’assez finalmente viene completato e quindi passo al progetto delle parti della struttura.

Dal mio fidato fornitore lmsystem2000 ordino le viti e le chiocciole rigorosamente a ricircolo necessarie allo spostamento del piano. Queste sono tutte da 20mm a passo 10mm, ovviamente essendo lunghe oltre un metro ho bisogno che siano di una certa dimensione minima. 20 mm è sufficiente per la tolleranza e la precisione che desidero.



Dopo quasi un anno trascorso a disegnare, acquistare e montare i vari pezzi sono arrivato ad avere la macchina “dei miei sogni”. Finalmente funzionante. Ringrazio ovviamente Luigi della sua disponibilità e bravura.
Purtroppo per qualche mia distrazione durante il disegno mi sono dimenticato alcuni piccoli particolari ma con l’aiuto di mio fidato suocero e dei suoi strumenti di lavoro tuttofare, sono giunto al capolinea.
Ovviamente, mi sono buttato alla ricerca di qualcosa da tagliare, per iniziare col botto. Tra i vari disegni disponibili online, mi sono regalato un bel trex:

TRex
Trex

Lascia un commento